«

»

apr
27

Codice degli Investimenti Esteri in Spagna

In data 18 aprile è stato presentato, presso il Ministero spagnolo dell’Economia e della Competitività, “el Código de Inversiones Extranjeras en España.”.

Il codice costituisce una raccolta di norme, che coordina in un’unica fonte tutta la disciplina relativa agli investimenti esteri in Spagna.

La struttura del nuovo Codice è suddivisa in tre sezioni: Accordi internazionali della Spagna in materia fiscale e Accordi relativi alla promozione e alla reciproca protezione degli investimenti; Normativa in materia di commercio applicabile agli investimenti esteri (movimenti di capitali e transazioni economiche, liberalizzazione degli investimenti esteri ed eccezioni a tale regime, normativa in materia di prevenzione del riciclaggio di capitali e del finanziamento del terrorismo); Normativa fiscale di interesse per gli investitori esteri con particolare riferimento all’Imposta sul reddito dei non residenti e all’Imposta sulle Società