Ottenere NIE in Spagna – Codice Fiscale in Spagna

Il NIE, acronimo che in spagnolo significa “número de identidad de extranjeros” (numero di identità degli stranieri), è il numero che viene assegnato in Spagna agli stranieri, che pur non residenti, debbano svolgere una qualsiasi attività con valenza giuridica, economica o sociale. È un numero alfanumerico di 9 caratteri, 2 lettere e 7 numeri, che identifica una persona fisica univocamente e per sempre. *come richiedere nie spagna come richiedere nie madrid*

Sono molteplici le occasioni in cui vi è la necessità, per uno straniero non residente, di dover fornire il NIE: ad esempio viene richiesto dal Notaio Spagnolo per la firma di atti pubblici come le compravendite immobiliari, i contratti di mutuo ipotecario, la dichiarazione di successione, l’accettazione o rinuncia all’eredità, la costituzione di una società, o la compravendita di partecipazione/azioni, etc. *come ottenere codice fiscale spagna spagnolo*

Anche per operazioni più comuni, come acquistare un veicolo, stipulare un contratto di lavoro, di affitto o di fornitura del gas o elettrica o, ancora, per aprire un conto corrente bancario, vi è l’indispensabile necessità di avere e fornire il NIE. *come ottenere nie spagna*

L’attribuzione del NIE non comporta un cambio della propria residenza in Spagna e non implica di per sé l’adempimento in Spagna di obblighi fiscali, tributari o amministrativi, ma quando l’attività o operazione realizzata in Spagna è in qualche modo di interesse fiscale/tributaria, come in tutti gli esempi sopra riportati, il NIE del soggetto interessato deve essere comunicato all’Agenzia delle Entrate Spagnola, valendo in questo caso come NIF, vale a dire numero di identificazione fiscale (l’equivalente del codice fiscale italiano).

La richiesta del NIE, che viene rilasciato dal Ministero degli Interni spagnolo, può essere presentata presso la Direzione Generale della Polizia o Guardia Civile, presso l’Ufficio immigrazione, presso la Questura o, all’estero, presso i Consolati Spagnoli. La richiesta può essere effettuata personalmente dall’interessato o da un suo rappresentante al quale andrà conferita procura per atto pubblico che potrà essere rilasciata davanti ad un Notaio spagnolo o presso un Consolato spagnolo (in Italia) o, ancora, avanti ad un Notaio italiano, dovendosi però in quest’ultimo caso provvedere alla traduzione asseverata ed alla legalizzazione tramite Apostille. *documenti per vivere in Spagna partita IVA in Spagna*